VARIE

Tra una prova speciale e l’altra…

23 settembre 2013

rally Elba 2013rally Elba 2013rally Elba 2013-001

Cosa fa una food blogger tra una prova speciale e l’altra del Rally Storico Elba 2013? Certamente non si annoia! Prima dell’inizio della gara ho avuto un po’ di tempo libero da gestire a mio piacimento. Come prima cosa sono andata a San Martino a visitare la Villa Napoleonica e il Museo Demidoff; sono stata all’Isola d’Elba molte volte ma non avevo mai avuto l’occasione di vederla, ne è valsa la pena ma la cosa più bella è stato l’incontro con Nonna Adua, un mito vivente dell’isola. La conoscevo di fama tant’è che avevo già postato una sua ricetta, i bianchetti di Nonna Adua, non l’avevo mai incontrata di persona però; lei è li, con il suo banchetto ai piedi della Villa di Napoleone, a vendere il suo libro di ricette stampato in varie lingue, sorridente e disponibile con tutti, orgogliosa di aver venduto il suo libro a personaggi famosi come Mick Jegger e Rania di Giordania. 

rally Elba 2013-002rally Elba 2013-003rally Elba 2013-004

Dopo una traversata Piombino-Portoferraio con mare agitato e vento molto forte (30 nodi), il giorno successivo sono riuscita a ritagliarmi due ore di mare meraviglioso smaltendo definitivamente l’effetto-droga della xamamina… Ho raccolto un po’ di pinoli, unico effetto collaterale positivo del vento di Libeccio del giorno precedente che ha fatto cadere le pine cariche di bei pinoli freschi, freschi. Ho girato l’isola in macchina affinando l’arte di guidatrice, scalando le marce e dosando l’acceleratore senza abusare del freno ad ogni curva, odio stare in fila in macchina dietro a incompetenti che toccano il freno ogni secondo, mi fanno venire il mal di macchina! Ho fatto shopping, ho scatto foto, ho letto un po’ del mio libro e mi sono riposata prima del grande evento che quest’anno ha visto un bel numero di donne sia tra i piloti che tra i navigatori.

rally Elba 2013-005rally Elba 2013 119

2 Commenti

  • Reply francesca 23 settembre 2013 at 17:35

    Troppo bello!

    • Reply Enrica 24 settembre 2013 at 06:45

      Francesca: Si, bellissimo, poi ti racconto nei particolari (no, non qui ovviamente)…

    Rispondi