aglio, pollo, SECONDI

Petto di pollo alla crema d’aglio

23 aprile 2010

Una delle cose che preferisco è il pollo al latte. Ho imparato a farlo quando frequentavo la casa di un mio amico; avevo circa 18 anni e non avevo la più pallida idea di cosa volesse dire cucinare! Sua madre, mia omonima, mi invitava spesso a rimanere per la cena e il piatto che preparava più frequentemente erano dei petti di pollo con una deliziosa crema al latte… Mi ricordo anche che preparava i panini per mangiare al mare con prosciutto, mozzarella e rucola, ma a me la rucola a quei tempi non piaceva, non l’avevo mai mangiata. A pensarci adesso mi sembra incredibile, io che ora assaggio tutto!!!

Questa è una rivisitazione con l’aggiunta di crema d’aglio che ho imparato a fare al corso di cucina! Per la ricetta della crema vedi post del 20 Aprile 2010 (compiti a casa).

Petti di pollo alla crema all’aglio

  • 4 fette di petto di pollo
  • farina q.b.
  • 1 cucchiaio d’olio e.v.o.
  • 1 noce di burro chiarificato
  • 4 cucchiai di crema all’aglio
  • 1/2 bicchiere di latte
  • sale

Mettere il burro e l’olio in una padella antiaderente, quando il burro è sciolto mettere i petti di pollo infarinati e farli rosolare da entrambe i lati; salare. In un ciotolino allungare la crema all’aglio con mezzo bicchiere’ di latte e versare il composto sui petti di pollo. Far ritirare il sughetto per un minuto,deve risultare cremoso non liquido. Servire caldi.

Non ci sono commenti

Rispondi