Visualizza categoria

creme

aglio, alghe, cipolle, creme, fagioli, fagiolini, Fornitori, PRIMI, RICETTE, VEGETARIANO, VERDURE

Crema di farro e cannellini freschi con verdure primaverili

5 giugno 2017

La primavera giunge all’improvviso, la natura esplode regalandoci verdure fresche, colorate e ricche di nutrienti ma dura poco, l’estate è così vicina che colgo l’attimo per preparare una ricetta che alla primavera si addice perfettamente, sana e gustosa per il progetto #SiamoGolosiani unendo alle verdure fresche i prodotti NuovaTerra che già conoscevo e già utilizzato come la quinoa ed il miglio.

Il progetto #SiamoGolosiani rispecchia perfettamente la mia idea di cucina, sana, con prodotti di stagione e provenienti da produttori locali. Una delle cose che mi rende felice è andare al mercato la mattina molto presto dove trovo i banchi colmi di verdura fresca, ormai da anni mi affido al banco di Antonio e Giusy, Il Re dell’Insalata, che come me sono sempre alla ricerca di produttori locali dei quali conoscono il tipo di coltivazione, è una questione di fiducia così come per i prodotti Nuova Terra, una linea che nasce dal rispetto della terra con particolare attenzione alle materie prime.

Per questa ricetta ho usato il farro perlato biologico e l’alga Ulva Lactuca, lattuga di mare in fiocchi, ricca di vitamina C e calcio e potassio. Avete mai fatto caso al profumo che si sprigiona durante la cottura del farro? Sembra il profumo del pane appena sfornato ed il sapore di questo farro perlato insieme ai cannellini freschi basterebbe già per soddisfare il palato e i fagiolini, i piattelloni, le zucchine, i cipollotti con l’aglio fresco completano il piatto.

Crema di farro e cannellini con verdure primaverili

per 4 persone

  • 100 g di farro perlato Bio Nuova Terra
  • 200 g di fagioli cannellini freschi già sgranati
  • 1 foglia di alloro e 2 di salvia
  • 500 ml di brodo vegetale (preparato con sedano, carota e cipolla)
  • sale
  • 100 g di fagiolini verdi
  • 100 g di piattelloni
  • 2 zucchine (circa 120 g)
  • 1 cipollotto presco
  • 1 spicchio di aglio fresco
  • 1 cucchiaio di lattuga di mare in fiocchi Nuova Terra
  • pepe nero
  • olio evo

Per la crema

Sciacquare il farro e lessarlo in acqua salata bollente per 15 minuti. Scolare. Lesare i cannellini con uno spicchio d’aglio intero,  2 foglie di salvia ed una foglia di alloro per circa 40 minuti. Eliminate la salvia e l’alloro e scolate. In un recipiente a bordo altro frullare il farro ed i cannellini insieme a mezzo litro di brodo vegetale. Salare.

Per le verdure

A parte lessare i fagliolini e i piattelloni precedentemente spuntati e lavati. Tagliateli a pezzetti grossi. Poi prendere una padella in cui far appassire il cipollotto fresco in 2 cucchiai d’olio, unire le zucchine tagliate a cubetti piccoli e cuocere per 10 minuti. Aggiungere un cucchiaio abbondante di alghe in fiocchi, i fagiolini ed i piattelloni. Saltare per un minuto, salare, pepape e togliere dal fuoco. Comporre i piatti mettendo in ogni ciotola da minestra un mestolo colmo di crema di farro e fagioli e 2 o 3 cucchiai di verdure. Condire con un filo d’olio e servire.

Potete trovare le mie ricette anche qui http://www.nuovaterra.net/i-golosiani/siamo-golosiani/una-cena-con-enrica/

creme, ERBE AROMATICHE, Foto, lattuga, PRIMI, RICETTE, vellutate

Dieta, lattuga e foto vintage

21 giugno 2012

Chi mi conosce di persona penserà che sono impazzita, indosso la quaranta e mangio di tutto in quantità soddisfacenti; la dieta di cui parlo è esclusivamente depurativa, drenante, per eliminare le tossine. Sono solo pulizie di “casa” , non è una dieta dimagrante. Oggi mi sono divertita a giocare con le foto dando un impronta vintage alla ricetta che fa parte di questo regine alimentare da seguire per due settimane; yogurt con probiotici a colazione con pane integrale e marmellata, frutta fresca di stagione come spuntini, pasta integrale con verdura, carne ai ferri e molta verdura ai pasti principali e soprattutto bere tanta acqua. Niente di nuovo direi…

Vellutata di lattuga

  • 1 cesto di lattuga
  • 1 patata
  • 1 cipollotto fresco
  • 1 cucchiaio d’olio e.v.o.
  • 1/2 bicchiere di latte
  • sale

Lavare bene la lattuga, foglia per foglia, pelare la patata e mondare il cipollotto. In una casseruola mettere un cucchiaio d’olio e 1/2 bicchiere d’acqua, aggiungere il cipollotto tagliato a fette e far appassire. Unire la patata tagliata a cubetti ed infine la lattuga, mettere il tappo e lasciare che la lattuga appassisca per qual che minuto. girare con un mestolo di legno, aggiungere 2 bicchieri d’acqua e cuocere a fuoco basso per 15 minuti. unire il latte e frullare tutto con il mini-pimer, aggiustare di sale e servire. volendo si possono aggiungere delle foglioline di erbe aromatiche come menta o timo.