curcuma, insalata, VARIE, VEG, VEGETARIANO, VERDURE

Smoothie, questo sconosciuto

2 luglio 2015

Qualche giorno fa Daniel Dal Ben del blog Daniela&Diocleziano mi ha invitata a partecipare alla sua raccolta SUMMER DETOX, una raccolta dedicata a smoothies, frullati vegetali, zuppe fredde, cocktail ecc… bene io non sapevo niente sull’argomento, anche se gli smoothies sono “il tormentone dell’estate 2015” ed è facile trovarne ovunque, riviste, libri, blog, mi sono dovuta documentare ed in pratica si tratta di bevande a base di ortaggi alle quali si può aggiungere frutta, succhi e spremute, latte, yogurt, gelati, sorbetti, erbe, spezie, ecc… 

smoothie (1)

Sono partita da una base  di pomodori misti, sedano, carote e basilico alla quale ho aggiunto curcuma, cipolla fresca bianca, lattuga riccia. Si può partire dalla base di ortaggi e aggiungere uno solo di questi ingredienti personalizzando a proprio gusto la bevanda detox.

smoothie (7)

Da tempo ho scoperto che il sedano è un alimento, anzi uno dei super alimenti, di cui non si può fare a meno e cerco di mangiarne un po’ tutti i giorni quindi non poteva mancare in questo smoothie, è ricco di fibre, aiuta la digestione eliminando i gas nell’apparato digerente, riduce trigliceridi e colesterolo, è ricco di vitamina A, consumato crudo contrasta la ritensione idrica; si iniziamo a trovare pomodori maturi buoni e saporiti, ovviamente sarebbe meglio che fossero biologici come il resto degli ortaggi perchè come per la frutta, la buccia contiene sostanze benefiche per il nostro organismo tra cui il licopene, un antiossidante naturale in grado di proteggere le nostre cellule dall’invecchiamento; le carote sono quasi prive di grassi e ricche di fibre, queste che ho usato sono arancioni ma esistono anche rosse, bianche, gialle o nero/viola e sono ricche di beta-carotene utile per contrastare i radicali liberi; il basilico ha proprietà antinfiammatorie e aiuta la digestione, non tutti sanno che è un ottimo alleato anche per capelli e pelle; per quanto riguarda la curcuma sembra che abbia in se tante di quelle proprietà benefiche che viene definita una spezia magica, a me piace molto e la uso sempre con tutte le preparazioni che prevedono il pomodoro perchè ne riduce l’acidità; la cipolla bianca, fresca, è un potente antibatterico e soprattutto in estate andrebbe consumata cruda; infine l’indivia riccia è ricca di vitamina A e K, è diuretica ed ha un effetto saziante. 

smoothie (13)smoothie (22)

Smoothie pomodoro-sedano-curcuma

  • 4 o 5 pomodori di vario tipo BIO
  • 1 costa di sedano con le foglie
  • 1/2 cucchiaino di curcuma
  • 2 carote BIO
  • 4 o 5 foglie di basilico 
  • 1/2 cipolla bianca fresca 
  • 2 foglie d’indivia riccia 
  • olio evo qb (facoltativo)

Lavare bene tutte le verdure, tagliare i pomodori, le carote, il sedano, la cipolla e la lattuga a pezzetti, mettere tutto nel frullatore, compresi curcuma e basilico (l’olio è facoltativo) e frullare per cinque minuti. Servire e bere subito.

 

banner smoothies

“Questa ricetta partecipa al “Summer detox con Insal’Arte” indetto dai blog Daniela e Diocleziano eAcquaviva Scorre in collaborazione con OrtoRomi ”

10 Commenti

  • Reply cristina galliti 2 luglio 2015 at 09:28

    interessante, io pensavo che gli smoothies fossero solo dolci, frullati di frutta gonfi e pannosi tipo frappé e non ho mai approfondito!! Questa versione vegetale mi piace molto, da provare assolutamente!!

    • Reply Enrica 2 luglio 2015 at 09:32

      Io non li conoscevo affatto, frullati o centrifughe si ma questi nomi moderni… il contest richiede di mettere in primo piano le verdure e verdure siano. Con questo ci ho pranzato!!!

  • Reply daniela64 2 luglio 2015 at 10:50

    Ciao Enrica, grazie per la splendida ricetta , un vero mix insalatona , a cui hai dato un tono particolare grazie alla presenza della curcuma. Pertetto per il pranzo. Un saluto, Daniela.

    • Reply Enrica 3 luglio 2015 at 08:46

      Insalata in bottiglia! Non pensavo ma è veramente buona!

  • Reply letiziando 10 luglio 2015 at 12:51

    Accorsa appena visto la bella notizia… vittoria meritata 🙂 Ma non avevo alcun dubbio!

    un abbraccio

    • Reply Enrica 11 luglio 2015 at 12:27

      Grazie letizia, è stata una doppia sorpresa anche per me!

  • Reply barbara giovannetti 11 luglio 2015 at 00:49

    Ciao Enrica.
    Ricetta interessante, , grazie!
    Proverò a farla usando l’estrattore.

    • Reply Enrica 11 luglio 2015 at 12:26

      Barbara perfetto, fammi sapere come è venuto!!!

  • Reply Melania 28 luglio 2015 at 16:16

    Ovviamente che te lo dico a fare che è tutto strepitoso! Ogni volta che passo da qui resto incantata per le foto. Le trovo meravigliose e l’attenzione che rivolgi si dettagli è superlativa! Ottima questa idea, la trovo interessante e credo sia deliziosa al palato! Un abbraccio e a presto!

    • Reply Enrica 29 luglio 2015 at 11:20

      Ciao Melania, grazie grazie grazie, i tuoi commenti-incoraggiamenti-complimenti mi fanno troppo piacere! A presto.

    Rispondi