Info/contatti/ COLLABORAZIONI

La passione per la cucina è recente anche se cucinare mi è sempre piaciuto; il primo minestrone l’ho preparato a 8 anni per mio padre ma mangiavo per abitudine e senza mai troppo entusiasmo. Negli ultimi anni mi sono avvicinata alla cucina con curiosità, interesse e dedizione. Dopo un percorso di sperimentazione modaiolo sono ri-partita dalle basi della cucina, dalle cose semplici, dalla scelta accurata della materia prima per preparare anche un semplice spaghetto al pomodoro ma fatto a regola d’arte, che più buono non si può!

Questo spazio, blog, sito o come lo volete chiamare è un personale ricettario della mia cucina; non sono una fotografa, né una giornalista, tanto meno una nutrizionista. IN QUESTO SPAZIO, OLTRE A CONDIVIDERE RICETTE E APPROFONDIMENTI DI GUSTO CERCO DI CONDIVIDERE ANCHE LA RICERCA PER IL CIBO BUONO SANO E GIUSTO perchè il cibo è condivisione e convivialità, A CONTATTO CON PRODUTTORI SERI E AZIENDE SCELTE CON LE QUALI SI POSSONO NASCERE COLLABORAZIONI.

Se volete scrivermi potete farlo qui: unacenaconenrica[at]gmail.com

 

logo blog a contrasto

…ed ora è questo!

 

Per il secondo logo, cioè quello attuale, mi sono affidata a Sara Bardelli che con pazienza e competenza ha saputo cogliere l’essenza del blog e di ciò che rappresenta, tra semplicità e creatività. Sara, otre ad occuparsi di progettazione architettonica ed avere una passione per la grafica che la resa autrice di molti loghi di blog famosi, ha anche un suo blog di cucina che vi invito a visitare “qualcosa di rosso”.

L’altro ringraziamento, fondamentale e sentito, è per Patrizia, operatrice informatica, che si è occupata del nuovo tema e di tutto quello che per me è un mondo totalmente sconosciuto… Ho incontrato Patrizia durante un tour gastronomico-turistico e mi è subito piaciuta, una ragazza giovane, preparata, sveglia e con dei modi gentili rari da trovare, poi ho scoperto che si occupa di informatica e che è anche molto brava quindi è diventata il mio punto di riferimento per il blog.

 

In principio era questo…

Per il primo logo, al quale rimango molto affezionata, i ringraziamenti vanno al mio caro amico di vecchia data Riccardo Roma, in arte CAPE! Un vero artista, che mi ha voluto far dono di questo piccolo gioiello! Merci bien pour votre générosité…

 

© Tutti i contenuti e le fotografie presenti in questo sito sono di proprietà di Enrica Palandri

Le ricette e le foto, essendo scritti e opere dal carattere creativo (e divulgativo, comunicativo, informativo) sono tutelate dalla Legge sul Diritto d’Autore (l. 633/41).

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.

L’autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

 

6 Commenti

  • Reply antonella 9 gennaio 2012 at 16:32

    bè…piu’ di una cosa in comune direi..vediamo vediamo….marito di Cortina , io metä milanese e metä mantovana, io , figlia e marito musicisti….cresciuta tra tortelli di zucca e sbrisolona,cassoela e trippa,canederli e spatzle….girato il mondo q.b. e conosco roma come le mie tasche e adoro gli spaghetti cacio e pepe e tutto il resto….che piccolo il mondo!!! ciao e alla prox!!!!
    dove studia tuo figlio???

  • Reply cristina 10 agosto 2012 at 10:37

    Ciao Enrica,
    che meraviglioso sito, foto che parlano da sole tanto sono belle…chissà se un giorno riuscirò mai ad arrivare al tuo livello???!
    Grazie di essere venuta a trovarmi nel mio bloggino!
    Baci,
    Cri

  • Reply Enrica 10 agosto 2012 at 10:40

    @Cristina: al mio livello? ahahah oltre che brava sei anche spiritosa, motivo in più per seguirti!

  • Reply Virginia 9 dicembre 2014 at 13:44

    scusate dove posso trovare quell’alambicco per fare il caffe? grazie
    Virginia

    • Reply Enrica 10 dicembre 2014 at 08:42

      Ciao Virginia, l’alambicco fa parte della collezione privata di Mauro di cui parlo nel post. Se vai sul sito del libro trovi la mail per contattarlo, sono certa che potrà darti tutte le indicazioni del caso.
      Te lo lascio anche qui: carli.mauro1@libero.it

  • Reply CINZIA TEDESCHI 27 gennaio 2015 at 06:31

    Complimenti per questo meraviglioso sito, sono Cinzia e ti seguo qui da Dubai, citta’ dove vivo, lavoro e organizzo corsi di cucina.
    Spero di conoscerti, di sicuro sei invitata qui a partecipare come ospite d’onore ad una delle mie cooking class!
    A presto.
    Cinzia

  • Rispondi