Polpette di zucca

polpette di zucca filanti 018

polpette di zucca filanti 006

polpette di zucca filanti 012

polpette di zucca filanti 015

Ultimo lunedì di settembre, un lungo settembre con ben cinque lunedì ed altrettante ricette di polpette. Ed anche se questo è l’ultimo lunedì di settembre non è detto che questa sia l’ultima ricetta di polpette, il progetto andrà avanti in attesa della prossima grande novità del blog, a breve spero. Siamo in autunno e non poteva mancare una ricetta con la zucca, amata e versatile zucca abbinata al formaggio che in questo caso diventa il cuore filante della polpetta.

polpette di zucca filanti 008

polpette di zucca filanti 009

polpette di zucca filanti 014

polpette di zucca filanti 016

polpette di zucca filanti 013

Polpette di zucca con cuore filante

  • 280 g di zucca già pulita
  • 140 g di patate già pulite
  • 1 uovo intero
  • 1 rametto di rosmarino (basta qualche aghetto all’estremità, più giovane e fresco)
  • provola bianca (non affumicata) a dadini
  • 1 cucchiaio di ricotta dura grattugiata
  • sale e pepe nero macinato al momento
  • pangrattato
  • olio per friggere

 Cuocere a vapore la zucca e le patate tagliate a pezzi, lasciarle raffreddare, metterle in una ciotola e schiacciarle bene con una forchetta. Unire il rosmarino tritato al coltello, la ricotta grattugiata, l’uovo sbattuto, il sale ed il pepe nero. Amalgamare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Formare delle palline mettendo al centro di ognuna di esse un cubetto di provola. Passare le polpette nel pangrattato e friggerle nell’olio ben caldo. Servire e mangiare subito.

polpette di zucca filanti 003

Polpette di fagioli toscanelli

polpette fagioli toscani 043

Nuovo appuntamento con le polpette, non a caso queste ricette fanno parte di un progetto che dovrebbe prender forma verso la fine dell’anno. E’ un mio progetto nato dalle chiacchiere intorno al cibo, dalla riflessione sull’evoluzione che le nostre tavole, la nostra alimentazione, le nostre abitudini hanno avuto in questi ultimi anni, dalla ricerca di una cucina adatta ai tempi che viviamo e dalla sempre più forte convinzione che la cucina classica è la miglio base da cui partire e ri-partire.

polpette fagioli toscani 048

polpette fagioli toscani 033

L’impasto per queste polpette rimarrà molto morbido, tanto che nel formare le palline incorporeranno molto pan grattato ma il risultato sarà comunque una polpetta croccante fuori con un interno molto morbido e aromatico grazie alla maggiorana che in cottura sprigionerà tutto il suo profumo.

polpette fagioli toscani 041

Polpette di fagioli toscanelli

  • 350 g di fagioli toscanelli lessati (cotti in poca acqua con 1 spicchio d’aglio, 1 pomodoro pelato, 1 rametto di salvia e olio evo)
  • 20 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 1 uovo intero bio
  • abbondante pan grattato
  • 20 foglioline di maggiorana fresca
  • sale e pepe nero macinato fresco
  • olio extravergine d’oliva toscano

Frullare i fagioli con le foglioline di maggiorana e versare il tutto in una ciotola, aggiungere l’uovo sbattuto, il parmigiano, due cucchiai di pangrattato e amalgamare. Condire con sale e pepe e formare delle palline in un piatto di pangrattato dando una forma leggermente schiacciata. Mettere le polpette ottenute su una teglia da forno rivestita da cartaforno leggermente oliata, versare un filo d’olio su ogni polpetta e infornare a 200° per circa 15 minuti. Servire appena tiepide.

  • cerca per categorie

  • Archivio ricette mensile

  • Ultimi articoli

  • calendario

    ottobre: 2014
    L M M G V S D
    « set    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  
  • Facebook

  • mi trovate a pag.19

  • Un colore al mese per 12 mesi – HO VINTO PER I MESI DI GENNAIO E DI AGOSTO

  • dicono di me

  • mi trovate a pag. 72 e 80

  • mi trovate a pag. 67 e 71

  • riconoscimenti

    Il Blog Affidabile